Business, Sport e Life Coaching

Il Blog di Massimo Binelli

Crescita Personale

Visualizza articoli per tag: Obiettivi

Com’è andato il ripasso accelerato delle 199 Pillole, sfornate dal 1° settembre 2014 al 4 aprile 2022, che ti ho proposto con la Pillola 200? Spero di averti strappato almeno un sorriso, perché per produrre quei 10 minuti di video il mio staff ed io ci siamo impegnati in modo certosino per settimane, ma ne è valsa la pena!

Pubblicato in Editoriali di MB
Etichettato sotto

Il Mental Coach è impazzito”. In quante Pillole hai sentito il mio alter ego rivolgersi a me con queste parole, un tantino ingenerose, diciamocelo. L’ultima volta è successo nella 191, quella in cui parlavo della “Sindrome di Forrest Gump” e tiravo in ballo i metri, i centimetri e persino un vaccino... Oggi però il Mental Coach non soltanto è impazzito, ma dà letteralmente i numeri! Il primo è tondo tondo: 200.

Pubblicato in Editoriali di MB
Etichettato sotto

Lo spunto per questa Pillola me lo ha dato un atleta che si è rivolto a me qualche tempo fa e con il quale sto lavorando tuttora con reciproca soddisfazione. Dopo una Sessione di Mental Coaching Preliminare e Gratuita, che metto a disposizione di tutti coloro che desiderano valutare assieme a me un PerCorso di allenamento mentale personalizzato, ho studiato un progetto su misura per le sue esigenze e il giorno successivo mi ha contattato di nuovo. «Non ti nascondo che avevo già provato a lavorare con una tua collega – sono state le sue prime parole –, ma per ben due volte ha cancellato proprio all’ultimo momento l’appuntamento preso giorni prima, perché “doveva portare il gatto dal veterinario”. La seconda volta le ho detto che forse avrebbe fatto meglio a occuparsi di gatti e non di coaching, dopodiché ho deciso di affidarmi a te. Sei un po’ più caro, ma ti ritengo credibile e mi ispiri fiducia». Credibilità e fiducia, due parole chiave.

Pubblicato in Crescita Personale
Etichettato sotto

Gutta cavat lapidem” è un proverbio molto amato dai nostri padri Latini. Lo troviamo in brani di Lucrezio, di Ovidio, di Seneca, ma all’epoca aveva un significato prevalentemente negativo, perché indicava gli effetti dannosi di un’azione, anche lieve, ma ripetuta e continua nel tempo. Una goccia d’acqua, infatti, è capace di scavare, e dunque rovinare, la pietra, il marmo o una roccia, se cade regolarmente e sempre nello stesso punto per anni. A me, invece, piace interpretare l’azione di quella piccola goccia come la ferrea volontà di raggiungere un obiettivo, non in funzione della sua forza, ma in virtù della sua perseveranza, o resilienza, per usare un termine ormai di moda, ovvero della capacità di tenere intatta la motivazione per tutto il tempo necessario a raggiungere quell’obiettivo.

Pubblicato in Crescita Personale
Etichettato sotto
Martedì, 26 Ottobre 2021 16:59

Evento “L’Azienda Vincente”. TecTex Pistoia

Nella mente di quello che all’epoca era un bambino, è rimasto impresso un numero, 22386, ventidue-tre-otto-sei. Era il numero di telefono della Tecnica Tessile, un’azienda di Pistoia fondata dal padre Graziano Nencini assieme ad Aldo Pratesi. Quel bambino, Antonio, oggi quasi sessantenne, nel corso dell’evento “L’Azienda Vincente” che si è svolto lunedì 25 ottobre a Pistoia, nello splendido scenario del ristorante Stilnovo, di proprietà della famiglia Nencini, di fronte ai dipendenti della TecTex, ha ripercorso oltre mezzo secolo di storia, fatta di emozioni forti, di grandi successi ma anche di momenti molto difficili, e ha messo in gioco tutto sé stesso per promuovere il rilancio di un marchio noto e rispettato in tutto il mondo, nel settore delle macchine agugliatrici per la produzione di TNT, il Tessuto non tessuto.

Pubblicato in Seminari ed Eventi

L’Azienda Vincente”. Non poteva che chiamarsi così l’evento che si è svolto domenica 17 ottobre 2021, a Milano, per celebrare i vent’anni di successi di Casaforte Self Depositi, organizzazione leader nel “self storage” con i suoi 23 “Hotel delle Cose” dove privati, professionisti e aziende possono trovare spazi temporanei da 1 fino a 100 mq. Un’idea semplice e geniale come l’Uovo di Colombo, a cui si ispira il logo aziendale.

Pubblicato in Seminari ed Eventi

Nella Pillola 164 ho parlato per la prima volta della Sindrome di Forrest Gump. Se non sai a cosa mi riferisco, facciamo un piccolo ripasso, usando la metafora podistica. Immaginiamo che un bel giorno ti prenda la smania di metterti a correre, perché dopo una rampa di scale ti è venuto il fiatone e ti sei sentito una larva, oppure perché allo specchio hai visto un rotolino di ciccia che prima non c’era e ti è venuta la voglia di consumare un po’ di calorie, giusto per attenuare il senso di colpa. Calzi le scarpette nuove fiammanti e via. Quando ti fermi? Se sei partito “alla Forrest Gump”, la risposta è facile: quando ti senti «un po’ stanchino». Non importa quanto corri: puoi arrivare in fondo alla pineta, attraversare la città da un capo all’altro, arrivare ai confini dello Stato, ma quando sei stanco ti fermi. Non riesci a capire dove sta l’inghippo?

Pubblicato in Crescita Sportiva

«Ho definito tutti i miei obiettivi, ma non riesco a trovare il modo per auto motivarmi. Devo imparare a non rimandare. Sul lavoro mi ritengo bravo, ma non sono costante. Riguardo alla forma fisica, vorrei iniziare mille attività, ma non riesco mai a partire. Stesso discorso per l’alimentazione: ho studiato libri di nutrizione, so perfettamente quali sono gli alimenti più sani, conosco il mio fabbisogno giornaliero, ma non riesco a essere regolare. Puoi aiutarmi?». Quello che ho appena citato è il passaggio più significativo di un lungo messaggio che mi è arrivato qualche giorno fa. L’email conteneva anche una lunga lista di obiettivi, ma Angelo, nome di fantasia, non solo ammetteva di non riuscire ad essere costante riguardo ai suoi obiettivi principali; per molti altri obiettivi secondari non trovava nemmeno lo stimolo per fare il primo passo, nonostante li avesse scritti in modo puntuale. Cosa accade nei meandri della mente, in questi casi?

Pubblicato in Crescita Personale
Etichettato sotto

Nella Pillola 178 ho spiegato come si fa a sviluppare una Mentalità Vincente e ho detto che tutti, persino gli ergastolani, godono di una libertà inviolabile e assoluta: la libertà di scegliere a cosa pensare. Il focus è sul COSA pensare, perché per vivere alla massima espressione e ottenere la piena realizzazione del sé occorre smettere di pensare in maniera ordinaria e bisogna iniziare a pensare in modo esclusivo. Detto in altri termini, dobbiamo diventare i creatori della nostra realtà e non i realizzatori di una realtà pensata e voluta da altri, che ci inculcano in testa, in modo più o meno subdolo, i pensieri da formulare, e lo fanno con una tale abilità da farci considerare quei pensieri autentici e frutto del nostro libero arbitrio. Come si raggiunge la piena indipendenza di pensiero, quella condizione che ci fa sentire in pace con noi stessi, in armonia con l’Universo e soddisfatti perché stiamo perseguendo i nostri sogni trasformati in obiettivi?

Pubblicato in Crescita Personale

Il primo luglio 2020 ho inaugurato la “Zona Vincente”, un progetto in cui, per la prima volta nella mia vita di professionista e di imprenditore, mi confronto con il mondo della produzione. Si tratta, se ancora non hai avuto modo di visitare il sito ZonaVincente.com, della vendita di integratori alimentari per lo sport, pensati per l’eccellenza delle prestazioni. Sono partito da un’idea e sono arrivato ad avere un prodotto finito, affrontando, una dopo l’altra, tutte le fasi complesse e articolate dello sviluppo del progetto, iniziate con la ricerca dei partner e concluse con il lancio di una piattaforma di commercio elettronico. Anche in questa occasione non è mancata la solita domanda tra il serio e il faceto: «O Binelli, ho perso il conto di tutte le cose che hai messo in piedi da quando ti conosco, ma come fai?». Già, come faccio? Me lo sono sempre chiesto anch’io, e mi sono pure risposto!

Pubblicato in Crescita Personale
Pagina 1 di 6

Sessione Gratuita

Prenota una Sessione Gratuita di 30 minuti.
Tramite una videochiamata su Skype, capiremo insieme come il Mental Coaching possa aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi più ambiziosi.

Prenota un Appuntamento →

 

Iscriviti al Blog

Abilita il javascript per inviare questo modulo