massimo binelli

BUSINESS E SPORT COACH

Il Blog di MB

Pillole di Coaching

Lunedì, 13 Ottobre 2014 02:01

Creare Fascino Sociale (Attrazione e seduzione)

Cosa si intende per fascino sociale? Per fascino sociale intendo quell’insieme di carisma, personalità e magnetismo che fa sì che l’ambiente con il quale entriamo in contatto per la prima volta non resti indifferente nei nostri confronti. Se non interagiamo con l’ambiente, l’ambiente ci castiga, ci rende invisibili! 

Come farsi notare e creare relazioni
L'argomento interessa chi ha l’obiettivo di migliorare il proprio rapporto con una platea e chi vuol migliorare la propria capacità di creare proficue interazioni sociali, ad ogni livello. Vale per uomini e donne, seppure con diverse sfumature di comportamento.

Il mio libro “Atleta Vincente. Strategie e tecniche per diventare campioni nello sport e nella vita”, un vero e proprio manuale che rivela i segreti dell’atteggiamento mentale adottato dai Vincenti per raggiungere i loro traguardi: lo trovi su Amazon.it

L’ambiente a cui mi riferisco può essere un seminario di lavoro, una festa, una cena tra amici o di affari. Immaginiamo di trovarci in una di queste situazioni.


Vuoi che te la racconti io? Ok, clicca e guarda il video...

Due-secondi-due per giocarsi tutto
A seconda dello schema mentale che condiziona il nostro modo di agire
e di interagire con gli altri, possiamo entrare in sintonia e comunicare con le persone che si trovano in una di queste situazioni oppure possiamo essere totalmente ignorati. In entrambi i casi, ciò che accadrà sarà la conseguenza del nostro modo di agire, non sarà mai, o quasi mai, colpa di un ambiente ostile, dobbiamo essere noi a creare le condizioni affinché l’ambiente ci consideri un elemento del sistema e non un’interferenza.

Faccio un esempio tratto dal mondo animale, dove il comportamento è dettato dall’istinto e non da schemi o modelli culturali. Immaginiamo di entrare in una stanza e di trovarvi all’interno un gatto che ci vede per la prima volta intento a lisciarsi il pelo. L’animale smetterà di leccarsi e ci fisserà per un paio di secondi con gli occhi spalancati. In base al suo istinto, e ai segnali che noi gli trasmetteremo soprattutto a livello inconscio, potrà decidere si inarcare la gobba, drizzare il pelo e iniziare a soffiare, oppure potrà tornare a leccarsi il pelo ignorandoci completamente. In quei due secondi ci siamo giocati tutto.

Lancia un segnale inequivocabile
La stessa cosa accade quando, ad esempio, arriviamo ad una festa o a una riunione già iniziata. Il più presto possibile dovremo cercare un’interazione con qualcuno, fosse anche con il barista o con la prima persona che ci troviamo davanti, perché solo in quel modo potremo entrare in sintonia con l’ambiente, evitando che il sistema il cui equilibrio si è momentaneamente alterato con la nostra entrata (il relatore che smette di parlare per un attimo, la gente che ci osserva), torni al suo nuovo equilibrio includendoci o escludendoci da questo nuovo stato. Se noi restiamo immobili, se non portiamo vibrazioni ed energia, il sistema ci classificherà come ininfluenti e ci ignorerà. Una semplice interazione sarà un segnale del nostro carisma e della nostra leadership.

È il momento di agire!
Che ne pensi di lasciare proprio tu il primo commento qui sotto? Come dico sempre, “alza le chiappe dal divano e muoviti, fai il primo passo verso il tuo obiettivo”, e anche rompere il ghiaccio con un’opinione o una domanda è un modo per uscire dal torpore e passare all’azione, non credi? ;)
Ultima modifica il Lunedì, 22 Maggio 2017 09:24