massimo binelli

BUSINESS E SPORT COACH

banner libro Atleta Vincente
Iscriviti per VEDERE il VIDEO

Il Blog di MB

In quasi tutte le mie Pillole di Coaching affronto il tema della consapevolezza, unica strategia possibile per vivere nel presente, per restare in “bolla”, per evitare di inquinare la mente con pippe mentali che riguardano il passato o il futuro.…
Nella mia lunga esperienza di sportivo e di mental coach, ho conosciuto migliaia di atleti. Potrei suddividere tale universo eterogeneo e colorato in svariati sottoinsiemi, raggruppandoli per nazionalità, sesso, età, disciplina praticata e altri criteri, ma se volessi dividere più…
Hai presente la mia Formula CCCP, l’acronimo che serve per ricordare che i pensieri per essere efficaci e non inquinanti per la nostra mente devono essere Corti, Cortionvinti, Cortionsapevoli e Positivi? Ne ho parlato nelle Pillole 55 e 68, nei…
Ho già spiegato in altre occasioni che scrivo i testi, registro i video e pianifico l’uscita delle mie Pillole con molto anticipo. Ciò nonostante, spesso si verificano delle coincidenze straordinarie, come è il caso di questa settimana. Proprio nel momento…
Il termine “resilienza” è impiegato in molti campi, dall’ingegneria, per definire la caratteristica di un materiale di assorbire energia senza rompersi, all’informatica, per indicare la capacità di un sistema di garantire la propria continuità di servizio; dalla biologia, per spiegare…
È stato provato in modo inconfutabile che esistono persone portate al raggiungimento della felicità e persone che attraggono l’infelicità; soggetti sani e soggetti portati alle malattie; individui orientati al successo e individui condannati a fallire. Non si tratta di predestinazione…
Ne ho già parlato in molte Pillole e in altri Botta e Risposta, però i quesiti sul modo più efficace per gestire la tensione nelle fasi che precedono una gara e nel corso della competizione sono sempre più frequenti. Ciascun…
Proprio nei giorni in cui ho pubblicato la Pillola sul vittimismo, che dilaga in questo periodo grigio in cui la cultura del sospetto ha preso il sopravvento, sono andato al cinema a vedere “Il ponte delle spie”, ottimo film di…
Quando definiamo “vincente” una persona, atleta, professionista o politico che sia, in genere ci riferiamo all’atteggiamento mentale, ossia al suo modo positivo di intendere la vita, di affrontare le sfide, di ritenersi uomo o donna di successo. Anche il corpo…
Ogni atleta convive a modo suo con lo stress agonistico, tuttavia quando gli effetti di questa alterazione dei parametri fisiologici superano una determinata soglia di guardia, diversa da atleta ad atleta, e più in generale da individuo a individuo, la…
Nella Pillola 54 ho spiegato come superare la paura in generale, ossia la paura di volare, di parlare in pubblico, del rifiuto, dell’abbandono, di vincere. Molti commenti inviati da chi ha letto la notizia, tuttavia, riguardano una paura molto specifica,…
Il timore di sbagliare e la paura del giudizio degli altri, nella vita e nello sport. Sono due gabbie mentali molto comuni, che ritrovo spesso nei messaggi che ricevo. Siamo proprio sicuri che ci sia sempre qualcuno pronto a giudicarci,…
Quello in cui stiamo vivendo, è inutile negarlo, è un periodo cupo, intriso di “pessimismo cosmico”, nel quale la paura e la mancanza di fiducia nel prossimo dominano le nostre esistenze. Il problema è che questa situazione ci fa precipitare…
Come trasformare i pensieri negativi in pensieri CCCP; ansia, paura di non farcela e insicurezza; timore di dare il massimo nel momento clou della gara quando subentra la paura di vincere: Botta e Risposta di questa settimana.