massimo binelli

BUSINESS E SPORT COACH

banner AV promo libro
Iscriviti per VEDERE il VIDEO
Botta e Risposta (Governare il cambiamento e gestire lo stress)
Pubblicato in Botta e Risposta

Esperimento riuscito, perciò continuerò a rispondere in video alle vostre domande più interessanti. Fatevi avanti, gli argomenti non mancano! Lo stress che si crea nell’ambiente di lavoro: è il tema del Botta e Risposta di questa settimana.

Come smettere di “cazzeggiare” (Gestisci bene il tuo tempo)
Pubblicato in Crescita Personale

La Pillola 9 (ormai nella preistoria!), incentrata sui filtri “importanza” e “urgenza” da usare per definire le nostre “priorità”, ha suscitato molto interesse e continua a stimolare domande interessanti, perché la tua mente potrebbe farti cadere in una trappola insidiosa. Vuoi sapere qual è questa trappola?

Aumentare clienti e vendite sfruttando fiere e Web (Obiettivi e strategie)
Pubblicato in Crescita Aziendale

In questa Pillola ti parlo di un argomento caro a tutti gli imprenditori che stanno cercando di conquistare nuovi clienti e nuove quote di mercato: sei proprio sicuro di sapere come si partecipa a una fiera?

Progetto di Miglioramento (Obiettivi condivisi e leadership)
Pubblicato in Crescita Aziendale

Storia di un programma di coaching, condiviso dopo una lunga ed approfondita analisi, incentrato attorno all’obiettivo di produrre un piano di miglioramento allo scopo di rendere più vivibile il clima di lavoro, aumentare la produttività, ridurre l’assenteismo e consolidare il rapporto tra quadri e personale operativo di un’importante organizzazione che seguo.

Il ruolo del Coach in un'organizzazione "malata"
Pubblicato in Crescita Aziendale

Avete mai sentito parlare di un’organizzazione vista come “sistema vivente”? Si tratta di una metafora che consente di far comprendere l’importanza di tutti gli elementi che formano la struttura organizzativa, ciascuno di essi considerato essenziale per la salute globale dell’organismo.

Ricambio generazionale: da nativi analogici a nativi digitali
Pubblicato in Crescita Aziendale

Il tessuto industriale italiano è costituito, per la maggior parte, da micro e piccole imprese poco capitalizzate e, in prevalenza, a gestione familiare. Le imprese familiari, soprattutto se di successo, hanno indubbi vantaggi: sono flessibili, sono degli ottimi laboratori di imprenditorialità e creano una fitta rete di relazioni nel territorio, però presentano anche punti deboli. I problemi del quotidiano, infatti, richiedono azioni pressoché immediate, ma la rapidità decisionale del senior, il fondatore-leader carismatico, talvolta diventa uno stile di vita che non lascia spazio né alla riflessione strategica di medio-lungo termine né all’analisi dei reali fabbisogni organizzativi.